"CENTRO VISITA" DEL PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI A BAGNO DI ROMAGNA

Centro Visita del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi a Bagno di RomagnaIl Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi ha un suo "Centro Visita" a Bagno di Romagna, nel Palazzo del Capitano, ove fornisce informazioni utili per l'accoglienza e l'organizzazione di visite. Al primo piano ha anche predisposto un allestimento espositivo permanente in grado di raccontare in modo simpatico, coinvolgente e interattivo la storia delle acque e la geologia del territorio anche a scolaresche e bambini: la silhouette di un grande faggio rivela la "nicchia ecologica" degli uccelli; un plastico consente di viaggiare a volo di uccello sul territorio del Parco riconoscendone monti, valli, fiumi e paesi; un altro racconta in che maniera si formano le acqua calde di Bagno di Romagna; nella "La stanza delle suggestioni" ci si immerge in un ambiente dominato dall'acqua; "La stanza dell'apprendimento" contiene il simpatico "Armadio dei suoni e dei segni" con 18 cassetti, ognuno dei quali risponde a varie domande: quant'è grande un'aquila, quant'è piccolo uno scricciolo, quanti sono gli animali del Parco, quale è il più pericoloso o quello che viene da più lontano.

IDRO Ecomuseo delle Acque di Ridracoli

L'Idro ecomuseo delle acque di Ridracoli e un museo diffuso e inserito nel suggestivo scenario dela diga di Rigracoli e all'interno del Parco Nazionale elle Foreste Casentinesi.
Idro è un luogo ideale dove viaggare alla scoperta delle acque, della storia della costruzione della dica e della fauna che vive nel Parco ed è riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna - Istituto per i beni artistici, culturale e naturali.
Il 14 maggio del 2019 a Lisbona è stato insignito del Premio Europeo come Mueo dell'Anno classificandosi tra i primi diciotto musei europei.
Il Premio Europeo Museo dell'anno è un riconoscimento che viene assegnato ogni anno ad un museo nuovo o sostanzialmente rinnovato negli allestimenti, che si distingue per i contenuti innovativi del concept, per la qualità dei servizi al pubblico, della comunicazione e dell'organizzazione.7
INFO
IDRO ECO MUSEO - Tel. 0543.917912 - www.ecomuseoridracoli.it  - ladigadiridracoli@atlantide.net  
APERTURE
GENNAIO
Lunedì 1 e sabato 6 gennaio solo diga 10.00 - 17.00
Ultimo ingresso in diga 16.15
DAL 3 MARZO AL 16 GIUGNO E DAL 16 SETTEMBRE AL 27 OTTOBRE
Sabato 10.00 -18.00 ingresso in diga; 14.00-18.00 ingresso a Idro Ecomuseo
Domenica e festivi 10.00-18.00 ingresso diga e Idro Ecomuseo
Ultimo ingresso in diga alle ore 17.15 e a Idro alle ore 17.30
APERTI ANCHE: 1 e 2 aprile (Pasqua e Pasquetta) 25 aprile, 26 aprile aprile ,1 maggio e 2 giugno
DAL 17 GIUGNO AL 15 SETTEMBRE
Tutti i giorni tranne il lunedì 10.00-19.00 ingresso diga e Idro Ecomuseo
Ultimo ingresso in diga alle ore 18.15 e a Idro alle ore 18.30
AGOSTO
Tutti i giorni 9.00 -19.00 ingresso diga e Idro Ecomuseo
Ultimo ingresso in diga alle ore 18.15 e a Idro alle ore 18.30
DAL 28 OTTOBRE ALL' 8 DICEMBRE
Sabato 10.00 -17.00 ingresso in diga; 14.00-17.00 ingresso a Idro Ecomuseo
Domenica e festivi 10.00 -17.00 ingresso diga e Idro Ecomuseo
Ultimo ingresso in diga alle ore 16.15 e a Idro alle ore 16.30
APERTI ANCHE: 1-2-3 novembre con orario festivo continuato
DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO 2020
Sabato, domenica e festivi 10.00 -17.00 ingresso solo in diga
Ultimo ingresso in diga alle ore 16.15
24, 25 e 26 dicembre CHIUSO

Sempre aperto su prenotazione per gruppi e scuole.
Il BATTELLO è in funzione indicativamente dall'ultima domenica di marzo ad Agosto il sabato dalle ore 14.00, e tutta la domenica ed i giorni festivi.
I giri del lago vengono effettuati alle 11.00, 12.00, 14.00, 15.00, 16.00 e 17.00 con un minimo di 8 persone e condizioni meteo permettendo (Il battello è scoperto).
L'escursione in battello ha una durata di circa 45 minuti, può essere prenotata solo sul posto e non è compresa nel biglietto d'ingresso.
Chi volesse essere recuperato allle "fermate" Cà DI SOPRA è COMIGNOLO è necessario prenotare prima l'orario di rientro alla biglietteria del battello.
Il giro in battello sarà possibile fino a quando il livello dell'acqua del lago lo permetterà (se si abbassa troppo smettiamo!).
PER RAGGIUNGERCI:
Da Forlì e Stia-Pratovecchio: SP 04 (ex SS310 Bidentina)
Da Cesena e da Roma: E45 e SP26 (Passo del Carnaio)
N.B: Anche se siamo comune di Bagno di Romagna...è nella vallata a fianco
SE siete un gruppo e venite con un pulman avvisateci prima, ci aiuterete a far si che tutto fili liscio.