11. giu, 2017

"L'Ignoto davanti a noi, Sognare terre lontane" di Alessandro Vanoli

L’IGNOTO DAVANTI A NOI
Sognare terre lontane
di Alessandro Vanoli
Ed. Il Mulino
Prezzo: €. 15,00
Un libro con una scrittura fluida fluida, spigliata, evocativa che ben si riflette anche nella sua arte oratoria. Questa volta l’autore ripercorre il topos del sogno della scoperta, della ricerca spasmodica di esplorare nuove terre, un desiderio fortissimo che da sempre ha spinto l’umanità a intraprendere viaggi lunghi e pericolosi.
Per secoli, dall’impero romano a Marco Polo, da Colombo ai pirati fino al celebre passaggio a nord-ovest, gli uomini hanno cavalcato il mito dell’ignoto, alimentando l’immaginario collettivo e sfidando i confini geografici; oggi dove quasi tutto è stato mappato si rischia di non sognare più e di mettere a repentaglio quel nesso imprescindibile tra sogno e scoperta, così ricco per la cultura della collettività.