30. mag, 2019

Scopri tutti i modelli e le tipologie di cucce per il tuo cane sul mercato

Poiché le cucce per cani possono essere anche molto costose, dovremmo cercare di andare a colpo sicuro già col primo acquisto, in modo da non lasciare il nostro cane insoddisfatto e da non avere la delusione di aver speso male i nostri soldi. Fra i vari modelli esistenti sono dure le macro categorie esistenti, ovvero le cicce per cani da esterno e le cicce per cani da interno.
Se il vostro amico a 4 zampe vive molto all’esterno, allora, optate per una cuccia da esterno realizzate con materiale isolante: potete scegliere, ad esempio, una cuccia termica realizzata in materiali adatti ad ovviare a problematiche legate agli agenti atmosferici ma anche resistenti e durature nel tempo per non dover cambiare cuccia in ogni stagione.
Le cucce da esterno si possono scegliere anche a seconda dello stile che si ha nel proprio giardino. Infatti, seppure rispettando le suddette indicazioni generali, si può scegliere di optare per delle cucce per cani da esterno con un design o un colore particolare che si abbina all’arredo del vostro giardino. Le dimensioni sono il primo elemento da considerare. Infatti, essa, non deve eccessivamente piccola, per la scomodità del cane, ma nemmeno troppo grande, per evitare che l’animale non si senta al sicuro e che non vi sia una inutile dispersione di calore, specialmente d’inverno. La misura giusta è una cuccia dove il vostro cane riesca a stare in piedi e fare un giro su sé stesso, inoltre, l’ingresso deve essere tale che il cane possa entrarvi senza abbassarsi;
I materiali sono importantissimi specialmente se si tratta di cucce da esterno. In commercio se ne trovano moltissime, da quelle in plastica a quelle in legno o metallo. Se si dispone di uno spazio abbastanza ampio si possono anche prendere delle cucce con tendine per riparare l’ingresso dal sole e con verandina coperta per rimanere all’esterno ma all’ombra.
Se invece il vostro cane è più “casalingo”, sicuramente la scelta migliore è acquistare una cuccia da interno. A questa categoria ne appartengono di diversi tipi: tappetini, casette, cuscini più o meno grandi, brandine e lettini. Una delle principali differenze tra le varie cucce per cani è rappresentata dai materiali di costruzione: dalla plastica al cotone, passando per materiali sintetici e naturali.
Alcuni cani amano dormire e riposare in luoghi che reputano sicuri, oltre che comodi e accoglienti. Questa sensazione di protezione può essere data dalle vasche o dalle ceste, i cui bordi rialzati rassicurano il cane. Allo stesso modo, potresti optare per una cuccia per interno chiusa, per intenderci quelle a forma di casetta o di castello: un ambiente sicuro e riparato.
Se vi interessano alcuni negozi dove poter trovare la cuccia più adatta al vostro cucciolo, allora vi consigliamo il negozio per animali A.Mici & Co. a Cesena, che sottopone alla vostra attenzione solo le migliori cucce con accessori made in italy come i morbidi cuscini firmati United Pets, Nasonero, Quattrozampe e tantissimo altro ancora.
Da Isola dei Tesori negozio per cani a Faenza potete trovare modelli di casette da esterno, materassini, coperte e brandine in telo mimetico firmate Trixie, Petup, Imac.
Infine, nel negozio per animali Arcaplanet a Forlì vi aspetta una vastissima scelta di cucce, letti per cani, brandine, casette e coperte pronte per accogliere il tuo amico di zampa in casa e fuori. Sono inoltre a disposizione tanti accessori tra cui coperte, cuscini, materassini riscaldanti, firmati Mercì, Yes! Tartan Dog, Lovedì e altro ancora.