24. ott, 2018

Torna l’iniziativa letteraria Voci di donne. Il tema di questa edizione è “Oltre quel muro”

RAVENNA: Sono aperti fino al 31 gennaio 2019 i termini per la partecipazione alla quattordicesima edizione dell’iniziativa letteraria “Voci di donne” che quest’anno prevede come tema “Oltre quel muro”.  Il concorso, promosso dall’assessorato al Decentramento del Comune di Ravenna, con la compartecipazione della pro loco di Piangipane e in collaborazione con la biblioteca comunale “Fuori... legge” - Istituzione Biblioteca Classense e la Fondazione Teatro Socjale, è nato con la finalità di permettere a tutte le donne di raccontarsi attraverso la forma scritta, liberando la propria fantasia e comunicando le proprie sensazioni, speranze, idee e delusioni.
Chi volesse partecipare può inviare un racconto di non oltre 30 righe (80 battute ogni riga) oppure una poesia in lingua italiana o in dialetto. Elaborati di lunghezza superiore non verranno accettati.  Il testo va inviato in formato digitale all’indirizzo vocididonne2019@comune.ra.it oppure il formato cartaceo può essere consegnato a mano o spedito in busta chiusa a Comune di Ravenna / ufficio decentrato di Piangipane o alla biblioteca comunale “Fuori…legge” (piazza 22 Giugno 1944 n. 6 - 48124 Piangipane, Ravenna). Ogni scritto dovrà contenere nome, cognome, indirizzo e numero telefonico dell’autrice. A tutte le partecipanti verrà consegnata in omaggio la pubblicazione antologica dei racconti. La manifestazione letteraria si concluderà con una serata pubblica prevista per lunedì 4 marzo 2019 al Teatro Socjale di Piangipane dove, accanto a momenti di spettacolo e di musica, verranno letti ed interpretati alcuni dei racconti e delle poesie precedentemente selezionati da una giuria di esperti.
Per informazioni: ufficio comunale di Piangipane, tel. 0544 485753, e-mail vocididonne2019@comune.ra.it, mercoledì e giovedì 8.30-13; oppure biblioteca comunale “Fuori… legge”, tel. 0544 418853, e-mail: biblio.piangipane@classense.ra.it, martedì e giovedì 8.30-13; martedì, mercoledì e venerdì 15.30-18.30; sabato 9-12.