RAVENNA e DINTORNI

4. dic, 2019

Domani, giovedì 5 dicembre, alle 17, nella sala del consiglio di Castiglione di Ravenna, in via Vittorio Veneto 21, Andrea Canevaro, professore emerito dell'università di Bologna e studioso di prestigio internazionale, presenterà il suo ultimo libro “Lo strano imbroglio”.
Lo scrittore dialogherà con Alfredo Camerini, padre fondatore di EducAid docente nelle Università di Bologna e Bolzano, ora libraio, e Raffaela Andolfi, dirigente scolastica Istituto Comprensivo Intercomunale Ravenna Cervia.
L’evento è organizzato dal Consiglio territoriale di Castiglione e dall’assessorato Decentramento.
La cittadinanza è invitata

3. dic, 2019

Successo per la prima fatica editoriale di Gagarin Orbite Culturali. Il 14 dicembre presenteremo "Everyday design" anche a Ravenna, alla libreria Scatti sparsi. Sarà presente l'autore, intervistato e presentato da Paolo Martini.
Il libro che raccoglie tutte le uscite a firma di Roberto Ossani - designer grafico e docente di Design della comunicazione - uscite su Gagarin dal 2010 fino ad oggi. Il libro va alla ricerca dei designer nascosti, e delle storie - inaspettate, spesso avventurose, divertenti o anche poetiche - che si celano die-tro agli umili oggetti della nostra vita quotidiana.

3. dic, 2019

Teodora Ravenna Run è un progetto podistico che ha molte connessioni con il turismo, non si tratta solo di manifestazioni sportive, ma di eventi di conoscenza del patrimonio cittadino attraverso percorsi di benessere e di inclusione; è infatti fruibile anche da quelle persone che abbiano bisogni speciali.
Le nostre manifestazioni si prefiggono rispetto dell’ambiente e accessibilità, l’organizzazione tende la mano alle linee guida di Primo è l’Ambiente, per cui chiediamo a tutti i partecipanti attenzione e cura per l’ambiente che ci circonda e ci ospita!
La “Maratona di Classe” del 31 dicembre nasce per dare vita al sogno di un nostro associato che con esperienza e passione ha concluso la sua 100^ Maratona il giorno del suo 65° compleanno.
Il sogno è quello di organizzare una maratona di CLASSE, una gara che preveda la partecipazione di maratoneti provenienti da tutta l’Italia, che, insieme ai non competitivi percorreranno un circuito da ripetere più volte. Essendo a Classe, si è scelto di transitare presso l'area esterna del Museo Classis Ravenna, che per l'occasione sarà visitabile a tariffe agevolate per i nostri iscritti e per questo ringraziamo la Fondazione RavennAntica.
Dopo la maratona, nel pomeriggio, si uniranno a noi podisti e camminatori per la camminata degli Auguri. In questa occasione continua il sostegno per la ricostruzione di Castelluccio di Norcia vendendo le loro lenticchie portatrici di salute, solidarietà e buon augurio.
L’organizzazione dell’”edizione zero” ha richiesto in tempi ristretti tante energie e per questo non possiamo esimerci dal ringraziare l’ASD Classe 1974 nella persona del suo presidente sig. Antonio Cavina e il Comitato cittadino di Classe nella persona del suo presidente sig. Antonio Puglisi per la disponibilità di aiuto concretizzata nonostante il breve preavviso.
La 2^ edizione della “Teodora Ravenna Run” che si svolgerà il 3 maggio 2020 in collaborazione con Cuore e Territorio, Ravenna24ore.it e il coordinamento società podistiche Ravennati, vuole essere un’opportunità di avvicinamento alla corsa non solo per gli atleti che già la praticano ma anche per coloro che cercano una spinta per iniziare a camminare e correre senza avere la pressione del cronometro.
La promozione del benessere e della salute del nostro cuore attraverso la corsa e la camminata fanno parte della nostra mission. Vorremmo proporre questa attività con l’aiuto delle bellezze della città bizantina che faranno da contorno e da supporto a chi affronta questo tipo di esercizio per la prima volta, mentre allieterà il passaggio dei più esperti.
Tra i partecipanti alle varie manifestazioni ci saranno anche singolari “PACERS” esperti di storia, al fianco dei quali si avrà modo di entrare nel cuore dei monumenti di Ravenna.
L’invito all’evento del 3 maggio è esteso a tutti gli Istituti Comprensivi e alle Scuole Superiori della città e dei comuni limitrofi.
Il giorno della manifestazione, grazie alla collaborazione con Cuore e Territorio, già nostra partner nella prima edizione, sarà possibile effettuare screening di prevenzione cardiologica con il supporto di medici specialisti ed effettuando test sullo stato di salute dei partecipanti.
Da questa partnership è nata anche l’idea di donare alla città un Defibrillatore (DAE) per uso pubblico da collocare presso il monumento simbolo della manifestazione; ossia il Mausoleo di Teodorico per l’anno 2020 e Antichi Chiostri Francescani Tomba di Dante per l’anno 2021.
Grazie a questa collaborazione verranno organizzati corsi di formazione per l’utilizzo del defibrillatore, rivolto alle persone residenti nella zona del monumento. Questo farà si che lo strumento sia funzionale allo scopo: rendere Ravenna la città più cardio protetta d’Italia.
Durante le manifestazioni sopracitate verranno consegnati pacchi gara che saranno composti da:
maglia tecnica specifica ed unica per l’evento incentrata sul monumento/luogo di interesse scelto;
medaglia artistica specifica ed unica per l’evento, diversa negli anni;
combinazione di prodotti/gadget delle aziende del territorio e sponsor della manifestazione;
pettorale personalizzato a chi ha effettuato la pre iscrizione;
per i maratoneti presentando il pettorale, ingresso gratuito a Classis valido per il 30 e 31 dicembre e ingresso ridotto € 5 per gli accompagnatori valido nelle stesse giornate.
L’organizzazione coinvolge circa 150 volontari che presidieranno incroci ed attraversamenti stradali, accoglieranno gli atleti e i loro familiari, permetteranno in generale lo svolgimento delle manifestazioni con la massima sicurezza.
La Teodora Ravenna Run proseguirà anche durante l’estate con l’organizzazione della “StraMare” 2020.
Si tratta di 3 manifestazioni itineranti non competitive “...sul pelo dell’acqua...” lungo il litorale Ravennate.
Le manifestazioni avranno luogo la prima settimana di agosto nelle seguenti località:
Marina Romea - Porto Corsini;
Marina di Ravenna - Punta Marina - Lido Adriano;
“Sulle orme di Dante” a Lido di Dante - Lido di Classe - Lido di Savio.
Per rimanere in contatto con noi nei nostri canali social per essere sempre aggiornato
https://www.facebook.com/teodoraravennarun/ 
https://www.instagram.com/teodoraravennarun/ 

2. dic, 2019

Mercoledì 4 dicembre, ore 17.30 al Museo Nazionale prosegue la rassegna di incontri “Storie d’Arte: Conversazioni tra iconografia, restauro, letteratura e archeologia per approfondire la conoscenza del patrimonio cittadino”.
Il prossimo appuntamento apre il ciclo di conferenze realizzato in occasione della mostra Alchemica (v. programma in allegato)

Mercoledì 4 dicembre 2019, ore 17.30
Graziano Pozzetto
LE "ERBACCE" ROMAGNOLE
Il noto giornalista, scrittore, gastronomo e autore ci porterà alla scoperta di piante selvatiche e intriganti tradizioni. In collaborazione con GRAPHIE - Rivista trimestrale di Arte e Letteratura.

La partecipazione è libera per la cittadinanza.

L’incontro successivo sarà mercoledì 11 dicembre, ore 17.30
Ilaria Lugaresi
L’antica farmacia del Museo Nazionale di Ravenna

2. dic, 2019

Visto il gradimento riscosso dalle visite guidate a cura del personale, si propone per Sabato 7 dicembre un doppio appuntamento. Alle ore 10 al cosiddetto Palazzo di Teodorico, per scoprire insieme i mosaici e la storia di un luogo assai importante per Ravenna; alle ore 11.45 invece l’appuntamento è presso il Battistero degli Ariani, monumento UNESCO di epoca teodericiana, custode di un celeberrimo mosaico e testimone di una vicenda assai travagliata.
La visita, a cura del personale MiBACT Polo Museale dell'Emilia-Romagna è compresa nel costo del biglietto (2 euro a sito) e non richiede prenotazione.

SABATO MATTINA
Palazzo di Teodorico: alle 10.00
Battistero degli Ariani: alle 11.45
La visita di domenica è invece dedicata ai capolavori, più o meno noti, conservati e valorizzati nel più vasto e importante museo della Romagna.

DOMENICA MATTINA
Museo Nazionale di Ravenna: 11.00 Capolavori al Museo
La visita, a cura del personale MiBACT Polo Museale dell'Emilia-Romagna è compresa nel costo del biglietto (6 euro intero, gratis fino ai 18 anni, 2 euro dai 18 ai 25 anni).

Polo museale Emilia-Romagna - Sede di Ravenna, via San Vitale, 17 - info: 0544.543724
pm-ero.musnaz-ra@beniculturali.it