23. ott, 2019

Al Museo Nazionale di Ravenna la mostra "Alchemica, trasumazione fra Arte e Natura"

Sabato 26 ottobre alle ore 17 presso il Museo Nazionale di Ravenna sarà presentata la mostra Alchemica, Trasmutazioni fra Arte & Natura, opere di Marisa Zattini.
Seguirà l’azione performativa di Antonella Piroli, dal titolo Chimera, accompagnata dalla composizione sonora Ouroboros di Giovanni Ciucci.
Il progetto nasce dal desiderio di ripercorrere artisticamente le energie e i segreti della Natura creando relazioni e innesti fra luoghi storici e museali altamente connotati quali l’Antica Farmacia del Museo Nazionale di Ravenna e opere di arte contemporanea.
La mostra, a cura di Emanuela Fiori, prosegue idealmente nel solco degli erbari metamorfici, delle “piante dell’anima”, nella rivisitazione di forme antiche ceramiche rinnovate e realizzate ad hoc per questa occasione. Una doppia fruizione fra contemporaneo e manufatti antichi, per una singolare visione emozionale d’insieme.
La mostra resterà aperta fino al 16 febbraio 2020 ed è visitabile secondo i normali orari del museo, senza maggiorazioni sul ticket di ingresso.