2. lug, 2019

Dal 7 luglio a Sant'Alberto la mostra "Il piacere per la vita" in onore a Piero Strada

Si inaugurerà domenica 7 luglio 2019 alle ore 11,00 presso Casa Guerrini – Via O. Guerrini n. 60 a Sant'Alberto (RA) la mostra dal titolo “Il piacere per la vita” dedicata all'artista Piero Strada e curata da Angelamaria Golfarelli e Roberto Moretto, promossa dall'Ass.ne culturale Il Glicine con il Patrocinio del Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura.
Lo scultore Piero Strada era nato nel 1932 a Ravenna e per cinquant’anni ha narrato con le sue opere il cammino dell’uomo, i suoi sentimenti e le sue contraddizioni. La rappresentazione dei miti, dai più antichi ai più recenti, è il suo linguaggio fissato sulla lamina del ferro. Il battere del suo martello scandiva i tempi dell’anima e la fiamma del saldatore la racchiudeva nell’opera, veloce, prima che svanisse, rapida come la luce dell’elettrodo. Allievo di Augusto Bartolotti e vicino a Verlicchi, Zancanaro e Tonino Guerra, il suo percorso da semplice saldatore ad artista lo ha portato in giro per l’Europa e l’Italia, in varie mostre ed iniziative, nelle scuole ed all’università.
In questa mostra oltre ad alcune sculture saranno presenti i suoi disegni e i suoi quadri con una specifica sezione dedicata all'erotismo, a testimonianza di un rapporto con l'arte che non disdegnava la pratica di nessuna disciplina.
L'esposizione resterà aperta dal 7 luglio al 9 agosto negli orari di apertura della Biblioteca o. Guerrini - Ingresso libero
Per informazioni tel. 0544.529805 - cell. 348.9508631