CESENATICO e DINTORNI

23. mag, 2018

A fine maggio Cesenatico ospita la Festa Nazionale  dello Sport Scolastico organizzata dal MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Sono attese oltre 1.000 persone che soggiorneranno nella nostra città per tre giorni.
Dopo la Nove Colli e le iniziative collaterali che hanno caratterizzato la “Settimana del Cicloturismo” appena conclusasi, Cesenatico torna a recitare un ruolo centrale nel panorama degli eventi sportivi nazionali. Questa volta i protagonisti saranno gli alunni delle scuole medie,  provenienti dalle 21 Regioni italiane, che parteciperanno dal 28 al 31 maggio alla Festa Nazionale dello Sport Scolastico organizzata dal MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Sono attesi circa 900 atleti e 200 accompagnatori, fra tecnici e familiari, che per tre giorni riempiranno le strutture ricettive della nostra città. Le discipline nelle quali saranno impegnati i ragazzi sono badminton, tennis tavolo, ultimate frisbee, rugby, basket 3 contro 3, orienteering e trail-o, orienteering riservato alle persone diversamente abili. Le gare si svolgeranno nei seguenti impianti sportivi comunali: Circolo Tennis “A. Godio” Ponente (badminton e tennis tavolo), campo sportivo “Giorgio Ghezzi” Ponente (ultimate frisbee), palestra del Liceo “Enzo Ferrari”, Pala Peep e Palazzetto dello Sport di Bagnarola (basket 3 contro 3) e Parco di Levante (orienteering e trail-o), mentre gli incontri di rugby si disputeranno nello Stadio del Rugby di Cesena. Dopo aver preso parte alle competizioni ufficiali, in programma in mattinata, i giovani atleti nel pomeriggio si cimenteranno nei “Giochi della Tradizione”, organizzati presso il parco di Ponente e ad Eurocamp in viale Colombo, fra cui il tamburello, il lancio del ferro di cavallo e la lippa, un gioco ormai in disuso che consiste nel percuotere e far saltare in aria, con un pezzo di legno o con una paletta, un bastoncino affusolato per poi colpirlo nuovamente al volo e gettarlo il più lontano possibile.
La Festa Nazionale dello Sport Scolastico si aprirà ufficialmente lunedì 28 maggio alle ore 18.00, con la sfilata delle delegazioni partecipanti dal Museo della Marineria a Piazza Ciceruacchio e il saluto delle autorità cittadine.
L’evento è organizzato dal MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna, CONI, Comune di Cesenatico, Eurocamp e con le Federazioni Nazionali delle discipline sportive coinvolte.

18. mag, 2018

Domenica 20 e 27 maggio, dalle 15:30 alle 18:30, visite animate e letture nella “casa sul canale” a cura del Teatro degli Scartafacci.
Le case museo di scrittori stanno avendo negli ultimi anni un notevole riscontro nell’ambito del turismo culturale, con la nascita di varie “reti” e percorsi culturali. D’altra parte, si tratta di luoghi che per loro natura sono portati valorizzare il territorio, grazie alla presenza di uno scrittore o di un poeta che ha saputo raccontare la sua terra e farla diventare materia delle sue opere traendone tutte le suggestioni. L’Emilia-Romagna è particolarmente ricca di case museo, e a Cesenatico in particolare si trova Casa Moretti, una delle prime case museo fondata in Italia, che ha svolto un ruolo di guida anche per individuare una fisionomia originale di questi luoghi che sono in realtà una sintesi tra casa, museo, biblioteca, archivio e centro di azione culturale.
Per fare conoscere e promuovere la realtà delle case museo, l’Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna promuove nelle domeniche 20 e 27 maggio l’iniziativa «Dove abitano le parole», in occasione della quale Casa Moretti propone a partire dalle 15:30 con conclusione alle 18:30 delle visite guidate animate da attori che aiuteranno a percepire la “presenza del padrone di casa”. La Compagnia de Il Teatro degli Scartafacci, propone infatti «Strano ci sono anch’io… a Casa Moretti. Visite animate e letture con Matteo Carlomagno, Mirko Ciorciari, Paolo Summaria. Durante il percorso di visita della Casa Museo Moretti, in alcuni ambienti, il visitatore scoprirà veri quadri scenici che evocheranno il poeta attraverso i suoi versi, e la visita si animerà in un monologo poetico. L’intento è quello di entrare in un ambiente, sospeso e intimo, capace di rivelare dove si può nascondere l’inafferrabile poetico e crepuscolarmente far brillare quegli elementi, dettagli unici, aromi essenziali custoditi nelle abitudini e nel tepore della casa del poeta (per dirla alla Zavattini: «…che le piccole cose fossero aperte per vedere che sono grandi […] la produzione di meraviglia è nel reale, nelle piccole cose del reale», per far dire, insomma ancora una volta, al padrone di casa «Strano, ci sono anch’io». La durata prevista per la visita è di 35/40 minuti, l’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Con queste due date di maggio inizia anche la rassegna “La Serenata delle Zanzare”, gli appuntamenti con la poesia organizzati da Casa Moretti nel giardino, che diventa così teatro di reading, presentazioni, incontri e spettacoli. Quest’anno si metteranno in evidenza i tratti più teatrali del verso (di periodi e intonazioni molto diversi), perché la poesia è capace anche di uscire dalla pagina per farsi voce, carne, suono, respiro, e con l'intento, oggi più che mai necessario, di dare senso alle parole, e farsi specchio di ogni esistenza. Sviluppare l’arte dell’ascolto, che appartiene all’essenza più profonda della poesia, rende le serate nell’appartato e crepuscolare hortus animae una esperienza unica e uno degli eventi culturali più attesi durante la stagione estiva di Cesenatico.

Info: casamoretti@comune.cesenatico.fc.it 

16. mag, 2018

"Rivivi con noi il ritorno di Giulio Cesare dalle campagne di Gallia e lo storico attraversamento del Rubicone".

PROGRAMMA
Ore 11:00 Foce del Fiume Rubicone
LANCIO DELL ALEA
Lancio dell'alea d'oro e tuffo collettivo per il recupero del prezioso monile.
Dalle ore 19:30 Viale Giulio Cesare
CENA
Cena romana per gli ospiti degli Hotel in collaborazione con l'Associazione G.Cesare
Dalle ore 20:30 Partenza da Via Firenze
PRIMA MARCIA
I legionari romani si affronteranno in battaglia con i celti lungo le vie del paese, riproponendo la tipica falange romana
Intorno alle ore 22:00 Piazza della libertà
DUELLI E COMBATTIMENTI
Duelli in vari stili di armeggio tra barbari e legionari
Intorno alle ore 22:45 Vie del paese
SECONDA MARCIA E BATTAGLIA FINALE
La battaglia finale fra celti e romani si concentrerà in Piazza Romagna Mia sino all'assalto finale.
Intorno alle ore 23:00 Foce del fiume Rubicone
IL DADO E' TRATTO
Spettacolare conclusione della rievocazione con il passaggio di Giulio Cesare sul fiume Rubicone.

Per qualsiasi informazione:
Ufficio IAT Gatteo a mare: Tel. 0547 86083 - iat@comune.gatteo.fo.it 
Ufficio URP Gatteo: Tel. 0541 935521 - urp@comune.gatteo.fo.it 
Compagnia San Michele: Tel. 338 7456492 - info@compagniasanmichele.com 
http://festadellastoria.netsons.org/ 

14. mag, 2018

Mobilità sostenibile, rispetto dell’ambiente, consumi consapevoli: è l’arte a fare da connettore per promuovere questi valori condivisi, mobilitando Istituzioni, aziende e mondo della cultura!
Il colore si fa movimento per una città più sostenibile. A Cesenatico la nuova tappa di artColorBike, il progetto che, utilizzando l’arte come strumento sociale, coinvolge Istituzioni e aziende proiettate verso il futuro, unite per promuovere valori fondamentali come il rispetto dell’ambiente, i consumi consapevoli e la mobilità sostenibile.
Il progetto, ideato da Contexto -agenzia milanese di editoria e comunicazione-, è realizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera, con il patrocinio del Comune di Cesenatico e il contributo di Oikos -colore e materia per l’architettura. E’ la Galleria Comunale Leonardo Da Vinci di Cesenatico a ospitare la seconda tappa del tour di artColorBike che, dopo l’installazione a Palazzo Moriggia, Museo del Risorgimento di Milano, per la MilanoDesignWeek arriva a Cesenatico con l’esposizione di 12 opere, frutto della creatività di altrettanti giovani e talentuosi studenti d’arte selezionati dall’Accademia, che si sono espressi su un supporto alternativo e significativo: la bicicletta.
Guidati dal docente dell’Accademia, Dany Vescovi, i dodici studenti dell’autorevole scuola milanese di Belle Arti hanno trasformato in installazioni dodici biciclette destinate alla rottamazione, restituendole alla cittadinanza che le potrà ammirare in occasioni e momenti diversi attraverso il format della mostra itinerante. Ispirandosi ai valori promossi dal progetto, i ragazzi hanno dato sfogo alla propria creatività, attraverso gli strumenti e i percorsi individuali che fanno parte della loro ricerca artistica.
Le opere saranno ospitate presso la Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci” di Cesenatico, dal 16 al 27 maggio, dove daranno lustro alla rinomata Nove Colli di ciclismo, per poi tornare a Milano, presso l’Orto Botanico di Brera, dal 29 giugno all’1 luglio 2018.
“ArtColorBike -afferma Vieri Barsotti, amministratore delegato di Contexto- ‘utilizza’ il mondo dell’arte come veicolo di intenti comuni, e sceglie un modo alternativo, creativo ed efficace, per comunicare valori condivisi. Lo fa restituendo vita ad oggetti destinati all’oblio e utilizzando il colore come elemento imprescindibile per la loro trasformazione. Con artColorBike abbiamo creato un circolo virtuoso che lega economia, Istituzioni e mondo dell’arte per promuovere il concetto di società sostenibile e virtuosa”.
“Offrire ai nostri giovani e talentuosi studenti un’opportunità per rivolgere la propria attenzione nei confronti dell’ambiente e della sostenibilità è stato gratificante e divertente -conferma Dany Vescovi, docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera che ha seguito il lavoro dei ragazzi- e loro ci hanno ampiamente ripagato dimostrando impegno e responsabilità sociale, coniugando perfettamente creatività artistica e sensibilità ambientale”.
ArtColorBike è una raccolta di opere che punta sulla ricerca di prodotti innovativi ed ecologici. Per questo ha coinvolto Oikos, eccellenza green che sostiene progetti in sintonia con l’ambiente, per lavorare sui materiali, su ‘una pittura ecologica che arreda’. “In ArtColorBike -afferma Claudio Balestri, presidente di Oikos- alla sostenibilità ambientale coniughiamo anche l’attenzione per la qualità della vita che si sposa con una cultura volta all’acquisto più consapevole e, più in generale, stimola una riflessione su un modo diverso di vivere la quotidianità, positivo e responsabile”.
“Cesenatico è la città della bicicletta per eccellenza – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – Qua, negli anni ’70, è nata la prima manifestazione cicloturistica di respiro mondiale, la Granfondo Nove Colli e fin dai primi del 1900 la bicicletta ha rappresentato il principale mezzo di locomozione per diverse generazioni e per tutti gli strati sociali. Ospitare questa interessante e innovativa mostra durante la Settimana Internazionale del Cicloturismo significa lanciare un messaggio forte. Unire arte, ambiente e sviluppo sostenibile significa pensare al futuro con occhi diversi, recuperando la tradizione e innovandola allo stesso tempo.”

La mostra sarà aperta al pubblico dal 16 al 27 maggio 2018
Orari: dal mercoledì alla domenica 9-13 / 14-20
Galleria Comunale Leonardo Da Vinci
Viale Anita Garibaldi 3 Cesenatico (FC)

9. mag, 2018

Una rassegna tutta dedicata agli idoli dei giovanissimi quella che si terrà, dal 16 al 24 di giugno a Cesenatico.
Cesenatico diventerà la casa vacanze per le star del web e per i loro fans.
WOW rappresenta il primo esperimento di aggregazione e di promozione turistica dedicato ai fenomeni digitali delle nuove generazioni.
Nella settimana, ogni giorno, saranno ospitati giovani star che vantano milioni di fans da ogni parte d’Italia.
Youtubers, muser e web star, per la gioia dei giovanissimi, incontreranno gratuitamente i fans giunti a Cesenatico.
WOW è un progetto senza precedenti. Si unirà, alla forza aggregativa delle nuove star, tutto l’indotto promozionale scaturito dalla viralità del web.
Dai meet & greet, ai firmacopie, ai contest di video e di foto, tutti rigorosamente ad accesso gratuito.
Gli eventi coinvolgeranno diverse zone della località romagnola tra cui Piazza Andrea Costa, Piazza Spose dei Marinai, Piazza Michelangelo, Piazza Marconi, il Porto Canale, le spiagge.
Saranno presenti alcuni personaggi di fama nazionale tra cui i Me Contro Te, LaSabrigamer, il mago Jack Nobile, Kessy e Mely. (programma a seguire)
Inoltre verrà ospitata la tappa del tour europeo Doubletap che vedrà esibirsi giovani web star provenienti da tutta Europa sotto l’attento occhio di una giuria qualificata formata da top players del web..
Da un’idea di Andrea Prada, l’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Cesenatico.
Media partner è l’emittente radiofonica Radio Bruno.
Vantaggi per tutti coloro che prenoteranno la vacanza a Cesenatico grazie all’assegnazione di un un KIT Priority Pass che darà diritto ad accessi preferenziali ed esclusivi durante gli eventi. Nel kit sono compresi il bracciale Edizione Limitata di Malrù, la tessera pass nominativa, la maglietta ufficiale di WOW e tanti gadgets.
L’Assessore al Turismo del Comune di Cesenatico Gaia Morara dichiara: “All'interno dell'evento verrà continuativamente posto l'accento sull'uso consapevole e moderato di queste tecnologie. I testimonial saranno voci importanti e autorevoli per i ragazzi, portatori di un'esperienza che deve essere di svago temporaneo e non esclusivo”.
Per prenotare e ricevere tutte le informazioni:
www.cesenatico.it  - www.vacanzewow.it 

PROGRAMMA
16/06 ME CONTRO TE ore 16.000 - Piazza Andrea Costa
17/06 LASABRIGAMER ore 15.00 - Piazza Spose dei Marinai
18/06 JACK NOBILE SHOW ore 21.00 - Piazza Michelangelo
19/06 Photo contest (solo per chi ha il Priority PASS - premio RADIOBRUNO) – Spiagge di Cesenatico (da Zadina a Villamarina)
20/06 Video contest (solo chi ha il Priority Pass - premio MARLU') - Spiagge di Cesenatico (da Zadina a Villamarina)
21/06 firmacopie KESSY e MELY ore 16.00 - Piazza Marconi
22/06 proiezione del film GAME TERAPY e premiazioni contest Photo e Video ore 21.00 - c/o Palazzo del Turismo
23/06 DOUBLETAP Tour dalle ore 16.00 - Piazza Andrea Costa
24/06 evento di chiusura con ospite dalle ore 15.00 - Piazza Andrea Costa