BELLARIA IGEA MARINA

23. mag, 2018

Bar Esedra Cocktail & Cucina vi aspetta a Igea Marina in viale Pinzon 145, per la serata - evento.
"live music by Roby Leo".
Aperitivo tropicale, free beach everyday and night
Caipirinha, Mojito, Blue Lime & Beach Passion.

Per info: Bar Esedra, viale Pinzon, 145 - Igea Marina (RN). 

21. mag, 2018

In occasione del concerto "Dodi Day - 50 anni di musica", organizzato sul lungomare di Bellaria Igea Marina l’1 giugno prossimo, uscirà su vinile il mio primo album live dal titolo "e la storia continua...". L'LP sarà custodito in un cofanetto a due ante e sarà costituito da due dischi in vinile da 180 grammi in busta, al prezzo di 25,00 Euro.
Il giorno dopo, sabato 02 giugno, sarà possibile incontrarci e salutarci con calma in occasione del firmacopie organizzato a partire dalle ore 10.30 presso il locale Fabrica Cocktails e Cucina, in via Romea 9, sempre a Bellaria Igea Marina.

15. mag, 2018

Dal 18 al 21 Maggio Bellaria Igea Marina sarà terra di conquista dei blogger. Per il secondo anno consecutivo, infatti, avrà luogo il Blog Meeting di Travel365, la community di blogger e influencer italiani, proprio a Bellaria Igea Marina, presso l'Hotel San Salvador.
Dopo il successo della prima edizione lo scorso anno, anche nel 2018 oltre 50 blogger e influencer si riuniranno a Bellaria per una tre giorni che vedrà un susseguirsi di iniziative organizzate dal team di Travel365 e dallo stesso Hotel San Salvador.
Tanta formazione, con l'influencer Cristiano Guidetti di Tbnet a guidare la squadra svelando i trucchi per trasformare la propria passione in un vero e proprio lavoro, ma anche tante attività per fare networking, dagli speedy meeting ai travel quiz fino ad una cooking challenge in pieno stile Masterchef.
Sarà un'opportunità unica anche di promozione per il territorio di Bellaria Igea Marina e dintorni: oggi la figura del blogger / influencer assume una rilevanza straordinaria. Sono i nuovi driver della domanda e dell'offerta, sono i nuovi “tripadvisor” di luoghi, mode, consumi. La pubblicità e il destination marketing 3.0 passano per iniziative di questo genere, in cui le nuove figure professionali dei travel blogger vivono direttamente i luoghi per poi raccontarli first hand, fornendo un feedback sincero e raggiungendo un enorme audience attraverso i propri blog e canali social.
Francesco Mapelli, fondatore e CEO di Travel365: “noi siamo tutti siciliani, eppure anche quest'anno abbiamo deciso di tornare a Bellaria Igea Marina per organizzare il blog meeting. Questo fondamentalmente per 2 ragioni: sicuramente la posizione, che rende molto più comodo ai blogger di tutta Italia raggiungerci; ma soprattutto, l'ospitalità. L'anno scorso a Bellaria e all'Hotel San Salvador abbiamo testato con mano uno dei maggiori esempi di ospitalità mai avuti. Fare azienda vuol dire anche non dare per scontato l'aspetto umano, e tutti i partecipanti si sono sentiti meglio che a casa”.

12. mag, 2018

Da quest'anno Festa di classe in grande stile, per chi ha gusto e voglia di divertimento.
Possiblità di Prenotare il Trenino Città che porterà i bambini presso la location dove ci saranno i genitori ad attendere.
Tutti in pista mentre i bambini si divertiranno nell'area giochi.
Concorso "VINCI CON LA TUA MAESTRA" Un premio per classe.
Partiamo con le prenotazioni.

Per info: D&D For You, via Urbinati, 15 - Igea Marina (Zona Artigianale) - Tel. 329.4785339.

7. mag, 2018

L’Accademia Panziniana, con il patrocinio ed il contributo del Comune di Bellaria Igea Marina e di Romagna Banca-Credito Cooperativo, indice la prima edizione del Panzini Young Film Festival, concorso di cortometraggi per giovani autori, che si svolgerà a novembre 2018 a Bellaria Igea Marina.
Il tema scelto per la prima edizione è: Come Panzini: giorovagando fra natura, cultura e sapori di Romagna.
I Ministeri delle Politiche agricole, Alimentari, Forestali del Turismo e dei Beni Culturali, hanno indetto per il 2018 l’anno del “Cibo Italiano”. CIBO ARTE E PAESAGGIO fanno parte del Patrimonio culturale dell’identità italiana. A Panzini, durante le sue escursioni in bicicletta, non sfuggivano la bellezza e le amenità dei luoghi che attraversava e ne descriveva particolari che ad altri sfuggivano. Amava fermarsi nelle osterie e nelle trattorie di campagna, dove era certo di gustare cibi e vini genuini.
Oggi, in qualunque ristorante o trattoria della Romagna, quasi sempre al posto del pane viene servita la piadina.
Così Panzini la descrive nel suo Dizionario Moderno:
Piada: nei dialetti romagnoli pida, piè, piéda. Specie di pane azzimo in forma di schiacciata o spianata sottile, cotta sul testo. Costume del contado romagnolo.
Oggi, da pane dei poveri, è assurta ad uno dei simboli della Romagna, è esportata in mezzo mondo ed è servita come specialità della nostra terra, secondo le ricette delle nostre nonne.
BANDO DI CONCORSO
1. Il festival intende promuovere la forma espressiva ed artistica del cortometraggio realizzato da giovani autori. Non ci sono limitazioni tecniche (i corti possono essere realizzati con il supporto di qualsiasi mezzo, inclusi i dispositivi mobili).
2. Possono partecipare al festival gli autori tassativamente nati dal 1 gennaio 1999.
3. La partecipazione al festival è gratuita. Possono partecipare solo le opere realizzate dopo il 1 gennaio 2016.
4. Il Festival si articolerà in un’unica sezione dedicata a cortometraggi appartenenti al genere fiction, sperimentale e documentaristico, italiani e stranieri, con durata massima di 10 minuti (compresi i titoli di testa e coda).
5. L’iscrizione deve essere fatta on-line, inviando una mail contenente: titolo e durata dell’opera, nome – luogo e data di nascita dell’autore, indirizzo di posta elettronica e contatto telefonico dell’autore (o in caso di minori del genitore che lo rappresenta) a questo indirizzo: spiderale@inwind.it in c/c a accademiapanziniana2008@gmail.com.
È gradita, anche se non obbligatoria, una scheda informativa sul regista. Non vi sono limitazioni di genere, di provenienza o di tipologia di supporto originale. I cortometraggi in lingua straniera devono essere sottotitolati in lingua inglese o italiana.
L’invio del materiale è a carico dei partecipanti e potrà essere effettuato tramite servizi di sharing online, preferito Wetransfer e inviando il link di download alla mail spiderale@inwind.it; i file non devono superare i 1000MB (1GB) di peso ed essere preferibilmente in formato mp4 con codifica h264. In caso di selezione del cortometraggio come finalista, potrà essere richiesto un file video di qualità superiore. In alternativa il materiale
(DVD-CD dati o chiavetta USB) può essere spedito tramite posta tradizionale (preferibilmente Posta Prioritaria)
al seguente indirizzo:
Alessio Fattori
Via G. Da Verrazzano, 14 – 47814
Bellaria Igea Marina (Rimini)
6. La scadenza è fissata per il 30 settembre 2018.
7. L’organizzazione non è responsabile di danni o perdita dei materiali durante il tragitto di invio degli stessi a mezzo posta.
8. Con l’iscrizione al festival gli autori rispondono del contenuto delle proprie opere. I partecipanti devono essere certi di aver adempiuto ad ogni richiesta posta dal bando, pena l’esclusione dal concorso.
L’assenza di una sola delle voci elencate, non consentirà l’accesso alle preselezioni.
9. Una commissione, presieduta dal direttore artistico Alessio Fattori, effettuerà la selezione delle opere iscritte decretando la rosa dei cortometraggi finalisti. Le decisioni della commissione sono inappellabili. Gli autori delle opere finaliste saranno avvisati per e-mail o telefono. I risultati della selezione saranno tempestivamente comunicate agli autori unitamente ad informazioni su luogo, data e orario della premiazione.
10. La giuria tecnica del festival, che decreterà i vincitori, sarà composta dal direttore artistico Alessio Fattori e una commissione dell’Accademia Panziniana.
11. All’organizzazione del festival spetta la decisione finale sui casi controversi.
12. I cortometraggi finalisti concorreranno ai seguenti premi:
1° premio Euro 300
2° premio – Euro 200
e 3 menzioni speciali del valore di 100 euro cadauno per la migliore regia, il miglior contributo poetico e la menzione Accademia Panziniana (per l’opera che meglio rappresenta la poetica del letterato Alfredo Panzini).
13. I premi materiali messi in palio verranno consegnati esclusivamente all’autore (o persona per esso delegata) presente alla giornata di premiazione, pertanto la mancata partecipazione comporta la perdita dei premi stessi.
14. I corti non selezionati in questa edizione potrebbero far parte di iniziative collaterali al festival.
15. Le opere inviate non verranno restituite ma diverranno parte dell’archivio dell’Accademia Panziniana. Esse potranno essere utilizzate a scopi culturali in manifestazioni legate al personaggio Panzini, nonché in tutti gli eventi culturali organizzati dall’Accademia.
16. Gli organizzatori del festival si riservano il diritto di sospendere o modificare la manifestazione qualora fosse necessario.
17. La partecipazione al concorso implica l’accettazione delle condizioni esposte nel presente regolamento e la concessione all’associazione organizzatrice il diritto di riproduzione dei filmati, premiati ed ammessi, in tutte le manifestazioni legate all’Accademia Panziniana.
Ai sensi del D.LGS 196 del 30/06/2003, i dati saranno trattati ai soli fini dell’organizzazione del PANZINI YOUNG FILM FESTIVAL.

Direzione Artistica a cura di Alessio Fattori
Alessio Fattori, classe 1971, è un regista nato e cresciuto a Bellaria Igea Marina. Dopo la laurea al DAMS di Bologna, con una tesi sul cinema di Andrej Tarkovskij, si dedica alla realizzazione di documentari d’interesse socio-culturale. Oltre all’attività di documentarista, Alessio Fattori si è distinto nella realizzazione di cortometraggi di finzione. Alcuni di essi sono stati selezionati e proiettati in festival nazionali e internazionali.
per info: spiderale@inwind.it