LUGO e DINTORNI

23. mag, 2018

Appuntamento venerdì 25 maggio alle 21 all’auditorium “Arcangelo Corelli”
Venerdì 25 maggio alle 21 ultimo appuntamento all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2, con la rassegna musicale “Suono antico”. In programma il concerto “Sospetto, tradimento e gelosia, ovvero la parabola delle corna nella musica tra Sei e Settecento”.
Il concerto tratta il tema del tradimento, tra gli argomenti principali del duello amoroso tra Sei e Settecento, con brani come il Lamento di Arianna di Monteverdi e la Lena di Giulio Cesare Rubino. Per l’occasione si esibirà l’Ensemble Festa Rustica con soprano, flauto dolce, violoncello, tiorba e clavicembalo.
L’ingresso costa 8 euro. Per ulteriori informazioni, contattare i numeri 0545 955653 e 0545 955668.
La rassegna musicale è organizzata dal Comune di Fusignano ed Ensemble Mariani, in collaborazione con la Pro Loco di Fusignano, Auser e Agis, con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Bcc, Fondazione Cassa di risparmio, Hera e Conad.

23. mag, 2018

Appuntamento venerdì 25 maggio presso la Lectron impianti elettrici (via dei Bartolotti 18).
Venerdì 25 maggio alle 19 a San Lorenzo di Lugo, presso la Lectron impianti elettrici (via dei Bartolotti 18), ci sarà l’ultimo appuntamento della quarta edizione di Ingranaggi Festival, con il concerto del quartetto YouBrass Ensemble.
Il gruppo è un ensemble di ottoni formato dalle prime parti dell’orchestra “Arcangelo Corelli” e dal suo direttore principale, con Simone Marzocchi e Jacopo Rivani alla tromba, Luca Gatti al corno e Matteo Ricci al trombone. Il repertorio spazia dalla musica corale della seconda metà del 1500 fino al jazz e al genere ritmico sinfonico della seconda metà del ’900, attraversando il periodo classico e romantico.
L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni, seguire la pagina Facebook “Ingranaggi Festival” o la pagina Instagram @bassaromagna.
“Ingranaggi Festival” è un progetto di promozione della cultura d'impresa alle giovani generazioni ed è realizzato dal Servizio interarea educativo, sociale e giovani dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e da Radio Sonora, con il supporto delle Attività economiche dell'Unione e con il contributo della Regione Emilia-Romagna.