7. nov, 2018

Dalle ceneri il Bellaria Igea Marina riparte ... con passione e amore per lo sport

BELLARIA: Dopo anni di gestione fallimentare da parte di una dirigenza che non ha fatto presa nell'ambiente rivierasco, da questa stagione Luca Zamagni insieme ad ex giocatori del Bellaria Igea Marina ai tempi del compianto Ferruccio Giovanardi e bellariesi con il sangue biancazzurro, come Mirco Pirani, Bruno Vasini e Paolo Reciputi e un nutrito gruppo di persone serie e sane, hanno deciso di prendere la gestione societaria, con lo scopo unico di far rinascere quell'amore per il calcio, che in città c'era fin dai tempi remoti e per continuare a sognare traguardi importanti.
Sono partiti con grande volontà e sacrifici e con un gruppo di giovani, tutti del posto, che dopo un inizio difficile, hanno ottenuto due vittorie, una in casa con il Savio (1-0) e una esterna con l'Athletic Poggio (1-3) hanno lasciato l'ultimo posto in classifica e addirittura portandosi ad un punto dalla zona salvezza.
La stagione è ancora lunga ma la volontà di fare bene e di riportare l'entusiasmo nei bellariesi c'è e magari già da domenica 11 novembre, ore 14,30, contro il Verucchio...cercando il tris....
Romina Rinaldi