5. nov, 2018

Super Lega Volley: Per la Consar Ravenna una domenica tra vittoria e solidarietà

RAVENNA: Nel match giocato ieri sera, la squadra di Graziosi ha conquistato un prezioso successo contro Vibo mentre la società ha devoluto una parte dell’incasso per i lavori di messa in sicurezza della centrale operativa della Pubblica Assistenza di Ravenna.
Vittoria e solidarietà. Su questi due percorsi si è snodata la serata di ieri del Porto Robur Costa. I tre punti conquistati sul campo contro la Callipo Vibo Valentia hanno permesso di interrompere la striscia di tre ko di fila e di conquistare una vittoria importante in uno scontro diretto per la salvezza. La solidarietà si concretizza nell’aiuto che la società, insieme al suo pubblico, è riuscita a fornire alla Pubblica Assistenza: si tratta di un assegno di mille euro, frutto del 10% dell’incasso registrato ieri sera per il match di SuperLega Consar-Callipo Vibo Valentia e del contributo di Unipol Banca, che servirà come contributo all’associazione per risistemare e mettere in sicurezza la centrale operativa danneggiata dai vandali un mese fa.
“Siamo felicissimi di questa iniziativa e ingraziamo di cuore la Consar Porto RoburCosta – sono le parole della presidentessa della Pubblica Assistenza di Ravenna Angela Gulminelli - per il contributo che ci ha fatto avere: un sostegno che sarà preziosissimo per la messa in sicurezza della nostra centrale operativa, i cui lavori inizieranno proprio questa settimana e si concluderanno entro il 15 novembre. Lavori che riguardano la videosorveglianza e l’impianto di allarme e che ci permetteranno di proteggere la centrale negli orari notturni. Siamo poi ovviamente felici anche per il risultato della squadra che è stato importante. E’ stata una partita che mi ha appassionato tra due squadre toste, tanto che mercoledì sera sarò tra il pubblico per seguire la gara con Castellana Grotte”.
“Siamo noi che ringraziamo la Pubblica Assistenza – aggiunge il presidente del Porto RoburCosta Luca Casadio – per tutti i servizi di assistenza, vicinanza e consulenza che ci ha sempre fornito da quando esiste questa società, in occasione delle nostre partite. Il mio è un ringraziamento pubblico, che faccio a nome di tutta la società, e una dichiarazione di affetto nei riguardi di un’associazione che opera per gli altri, che assiste chi ha bisogno. Quando c’è stata l’occasione di ricambiare in qualche modo in un momento in cui sono loro ad avere bisogno abbiamo pensato a questa iniziativa di solidarietà, orgogliosi di aiutare chi questo verbo lo coniuga con professionalità e passione quotidianamente”.
Sul fronte della squadra, oggi di nuovo tutti in palestra perché il campionato di SuperLega non concede tregua: mercoledì si torna di nuovo in campo, alle ore 20.30, per la sesta giornata d’andata con la Consar che ospiterà al Pala De Andrè la BCC Castellana Grotte di Paolo Tofoli per un’altra sfida salvezza molto importante. Per questa partita è attiva la prevendita online su vivaticket.it fino alle 12 di mercoledì 7 novembre.