19. ott, 2018

Dress Aganin in passarella...ed è sold out !

FAENZA: C’è trepidazione nell’aria, fermento, parrucchieri e truccatori sono all’opera da ore su modelle e modelli di ogni età, esperienza  e nazionalità che si vestono, si guardano allo specchio, si spostano agitati dai camerini alla zona trucco-parruco; Palazzo delle Esposizioni è tutto agghindato e meticolosamente arredato a tema, grazie al fantastico lavoro dei giovani dell’Atelier Be. Fili fucsia e verdi che partono da rocchi giganti posizionati davanti alle vetrine del palazzo e accompagnano fino alla passerella per poi arrivare in fondo alla sala e intersecarsi in una trama da cui emerge la grande scritta DRESS AGAIN. Si aprono le saracinesche, il pubblico inizia ad entrate incuriosito, a sistemarsi nelle sedie e poi, pian piano, per terra, nei cuscini e poi ancora, in piedi fino in fondo alla sala. Sono sole le 16.45 e i lati della passerella sono già gremiti di gente e le persone non sanno più dove infilarsi pur di riuscire a vedere. E via, si inizia!
Un gran successo per la seconda edizione della sfilata di moda etica tenutasi Domenica 14 ottobre e organizzata con tanta cura  dalle volontarie del Dress Again, dall’Associazione Farsi Prossimo e da Atelier Be con la partecipazione di Azienda Agricola Francesconi, Centro Sociale Corbari e Dai ragazzi parrucchieri.  Modelli e modelle sfilano a ritmo di musica, con abiti usati ma aggiustati, trasformati e riportati alla moda, che nulla hanno da invidiare ad abiti di prima mano.
E’ proprio questa l’etica che sta dietro all’evento e, più in generale, al negozio di vestiti Dress Again, il negozio-laboratorio sito in Via Sant’Ippolito 17. Dare una seconda opportunità ai vestiti donati alla Caritas e soprattutto dare un’opportunità di incontro, apprendimento e re-inserimento sociale a donne in difficoltà, sia del faentino che richiedenti asilo, attraverso il laboratorio di sartoria dell’Associazione Maria Teresa Bianconi, partner del progetto Dress Again.
Ultimi out-fit e la sfilata si conclude con un caloroso e lungo applauso. Ma si rimane insieme perché gli abiti appena ammirati vengono messi in vendita, mentre l’Azienda Agricola Francesconi offre il suo buon vino a ritmo di musica. Il ricavato della vendita dei vestiti e dell’aperitivo, a offerta libera, è interamente devoluto per i servizi di accoglienza Caritas-Farsi Prossimo.
L’evento è concluso ma il negozio Dress Again vi aspetta nelle giornate di martedì, mercoledì, giovedì e sabato mattina e mercoledì e sabato pomeriggio in Via Sant’Ippolito 17.