9. ott, 2018

Al Parco Panzini nasce il "Parco Pensatoio" dove si incontra passato, presente e futuro

BELLARIA: La storica pertinenza di Casa Panzini diviene sede di coworking e formazione sul mondo digitale; lunedì sera il primo workshop di presentazione.
‘Come i social e la tecnologia hanno cambiato la nostra vita’: questo il titolo dell'evento di inaugurazione di “Parco Pensatoio”, progetto sviluppato attorno al Pensatoio di Casa Panzini. La storica pertinenza della Casa Rossa, presso la quale Alfredo Panzini si ritirava a scrivere e la moglie Clelia dipingeva, diverrà infatti sede di attività di coworking, uno spazio aperto d’incontro, interazione e confronto.
La serata di presentazione è prevista per lunedì 15 ottobre, alle ore 20.30 presso la vicina Casa Finotti, con un workshop che aiuterà i partecipanti a capire come poter sfruttare le tante opportunità che il digitale offre ogni giorno. Proprio la promozione di corsi di formazione dedicati al social media marketing, alla grafica, alla fotografia e, in generale, tutto ciò che è ‘digital’, sarà parte integrante delle attività di “Parco Pensatoio”, insieme a una quotidianità all’insegna dell’unione di più professionalità. Il Pensatoio intende così divenire uno spazio condiviso e dinamico, giovane e allo stesso tempo pronto ad aprirsi alla città.
Protagonista del nuovo corso del Pensatoio, un team assortito di influencer, youtuber e content creator che affiancheranno il responsabile, il bellariese Alberto Borghesi, imprenditore digitale e consulente marketing. Dopo l’inaugurazione, il successivo impegno in programma è un duplice corso di base di Instagram: venerdì 26 ottobre alle 15.30 appuntamento rivolto a un pubblico under 20, mentre lo stesso workshop, declinato per una fascia più matura, si terrà lunedì 29 ottobre alle 20.30. Per informazioni: 339.1828249.