27. set, 2018

A grandi passi verso il natale a Riccione con la fiera straordinaria dei mercatini

RICCIONE: La giunta comunale ha approvato l’istituzione della fiera straordinaria da prevedere in occasione del Natale, l’atto che consente di avviare la procedura per definire tempi e modalità del mercatino natalizio che si svolgerà nei mesi tra novembre 2018 e gennaio 2019.
Il mercatino con i prodotti dell’artigianato, quelli tipici delle festività e dedicati ai regali è una proposta dalla forte attrattiva, che accompagna la passeggiata e lo shopping, ed è parte integrante del villaggio natalizio, rappresentandone tradizionalmente – per quanto in maniera innovativa come lo scorso anno – un elemento di grande richiamo.
Un interesse vero che non è solo dei tantissimi che scelgono i viali di Riccione per passeggiare e fare acquisti nel periodo delle feste ma anche per chi ambisce, ogni anno di più, ad occupare gli spazi in cui poter esporre e proporre i propri prodotti.
Così come per il 2017/2018, le linee guida della “fiera straordinaria” saranno all’insegna della qualità e della creatività, con priorità per i prodotti di provenienza territoriale che richiamano le tradizioni, le suggestioni e l’immaginario del Natale, e saranno pubblicate a breve attraverso un avviso pubblico che definirà criteri, tempi e modi per la partecipazione.
Le aree destinate ad ospitare il mercatino sono viale Ceccarini, viale Dante (fino a viale Galli) e viale Gramsci (fino a viale Martinelli).
La giunta ha inoltre definito le tariffe di assegnazione delle casine/chioschi, differenziate per dimensioni, come segue:
comprensiva di illuminazione e attacco di corrente elettrica Kw/h 3
Tariffa struttura grande (mq.10,00)
Tariffa - struttura piccola  (mq.6.20)
Casetta/chiosco di testa (food)        € 3.000,00+iva  € 2.000,00+iva
Casetta/chiosco non di testa (food)  € 2.500.00+iva  € 1.500.00+iva
Casetta/chiosco di testa (no food)    € 2.000,00+ iva € 1.000,00+iva
Casetta/chiosco non di testa (no food) € 1.500,00+iva  €   800,00+iva
Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando con tutte le previsioni e gli elementi utili per la presentazione della domanda da parte degli interessati.