6. set, 2018

La società smentisce ufficialmente qualsiasi trattativa

RAVENNA: A seguito della notizia apparsa sui alcuni siti internet relativa a una multinazionale interessata all’acquisto del club, al Ravenna Football Club corre l’obbligo fare alcune precisazioni.
La prima. Nei giorni scorsi la dirigenza è stata contattata da un procuratore il quale si è proposto come intermediario di una non meglio precisata cordata, intenzionata a rilevare in toto la società Ravenna Football Club. Si è trattato di un incontro preliminare che è rimasto tale, perché le condizioni indispensabili per affrontare un qualsiasi genere di trattativa, erano inesistenti.
In secondo luogo il Ravenna Football Club ci tiene a sottolineare che lo sforzo di crescere e di dotare la città di una squadra sempre più competitiva e ambiziosa, costituisce il lavoro quotidiano di questo management sin dal primo giorno di insediamento. Incontri esplorativi con eventuali investitori sono all’ordine del giorno e non necessariamente richiedono di essere estesi ai mass media. Chi sceglie unilateralmente di rendere nota una pura conversazione esplorativa, dimostra d’acchito di non condividere i princìpi che sono i capisaldi della nostra società.
Il Ravenna Football Club accoglie dunque l’inizio della stagione imminente con grande fiducia ed entusiasmo. Con i nostri mezzi siamo oggi in grado di ben figurare in un campionato, la serie C, che fino a qualche anno fa era solo un sogno.
Qualora sul nostro cammino incontrassimo una figura di provata integrità capace di condividere la nostra filosofia e che sappia affiancarci nel rendere un servizio a questa città e a suoi tifosi, saremo ben felici di condividerne la notizia con i nostri supporters.
Fino ad allora non ci resta che gridare Forza Ravenna!