3. ago, 2018

Hera: nuovi contenitori per raccogliere l’organico anche nella zona mare

RIMINI: Un altro step per migliorare la qualità della raccolta differenziata: nuovi contenitori e un info point Hera attivo già venerdì 3 agosto per ricevere informazioni e tutto il materiale necessario
Fa un nuovo passo in avanti il servizio di raccolta differenziata a Rimini. Da lunedì 6 agosto, nella zona di Marina Centro saranno posizionati 50 nuovi contenitori stradali per la raccolta del rifiuto organico.
Si tratta di una nuova iniziativa che Hera e Comune hanno definito e attivato per incentivare un significativo miglioramento della qualità dei rifiuti raccolti.
L’avvio del servizio è stato preceduto da un’attività di comunicazione capillare condotta da Hera e rivolta a circa 1.500 utenti coinvolti. 
Nei giorni scorsi, infatti, personale Hera ha consegnato presso le abitazioni una confezione di 15 sacchi compostabili insieme alla guida con le giornate di raccolta degli sfalci e un coupon che dovrà essere consegnato per ricevere l’eco-kit completo, composto da: 1 sottolavello  areato, 1 confezione da 50 sacchi compostabili (una tantum), 1 pacco da 15 sacchi per la raccolta del verde, che potranno essere richiesti nuovamente presentando il coupon ricevuto presso le Stazioni Ecologiche del comune di Rimini.
L’eco – kit potrà essere ritirato direttamente agli info point che personale Hera allestirà direttamente a Marina centro già da questo weekend. Precisamente in Via Beccadelli, nel giardino di fianco a Rimini Reservation (IAT - Informazioni Accoglienza Turistica), Venerdì 3 e Sabato agosto, Venerdì 10 e Sabato 11 Agosto, dalle 9 alle 13.
L’obiettivo è di potenziare la raccolta differenziata.
I cittadini potranno differenziare ulteriormente i rifiuti organici, separando i resti di cucina e il fogliame dalle potature e dalle ramaglie.
Per questo nella Zona di Marina Centro saranno disponibili bidoni per l’organico dotati di un oblò nel coperchio in modo da ridurre il fenomeno dei conferimenti errati e agli utenti che possiedono un giardino saranno consegnati 15 sacchi per il verde che devono essere posizionati a fianco dei contenitori stradali dell’organico durante il giorno del ritiro, previsto dalle 12 del Giovedì.
L’esigenza di riorganizzare la raccolta dell’organico viene dalla volontà di ridurre al minimo l’impatto dei rifiuti sull’ambiente e a offrire un servizio sempre migliore ai cittadini.