27. lug, 2018

Serie C: Raffini pronto a portare gol alla causa giallorossa

RAVENNA: Definito l’acquisto del centravanti classe 1996 dal Pordenone.
Arriva un altro acquisto a rinforzare l’attacco giallorosso ed ha il volto sorridente di Simone Raffini. Il centravanti classe 1996 arriva a titolo definitivo dal Pordenone ed ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019.
“E’ una trattativa che si è sviluppata velocemente, nel giro di 3/4 giorni. Appena saputo dell’interessamento del Ravenna non ci ho pensato due volte ad accettare. Sono di queste zone e conosco bene questa piazza: molto importante e con una grande storia. Il progetto mi è sembrato ambizioso ed io sono pronto a mettermi in discussione e dimostrare tutto il mio valore” A Simone, che è cresciuto nel settore giovanile del Cesena, prima di essere acquistato dal Pordenone (due esperienze in prestito in Toscana, rispettivamente a Lucca e Pontedera) sarà richiesta quella presenza fisica e realizzativa al centro del tridente disegnato da mister Foschi “Sono un giocatore fisico che basa il suo gioco su questo aspetto, mi piace mettermi a disposizione della squadra e dialogare con i compagni pur rimanendo sempre pronto a fiondarmi su ogni pallone in area e cercare la marcatura. Non voglio paragonarmi a nessun calciatore famoso, diciamo che cerco di cogliere ogni aspetto più importante e farlo mio, partendo da una grande attenzione alla parte atletica che è fondamentale” Raffini si aggregherà ai compagni al centro sportivo di Glorie fin da oggi pomeriggio, dove ritroverà due vecchie conoscenze del settore giovanile del Cesena: Maleh e Pellizzari con il quale ha anche giocato; sarà immediatamente disponibile anche per l’amichevole di sabato contro il Cervia.
Per l’amichevole in questione (ore 17,30 stadio Todoli, ingresso gratuito) tornerà a disposizione Barzaghi che negli ultimi giorni seguiva un lavoro differenziato causa un infiammazione del ginocchio, non sarà invece della partita la punta argentina Carabelli che ha terminato il periodo di prova.