22. giu, 2018

Safe2GO, da Cesenatico a Lido di Camaiore nel segno della sicurezza stradale

CESENATICO: Questa mattina alle ore 07:00 dal porto canale di Cesenatico una trentina di ciclisti hanno preso il via per la pedalata “Safe2Go”, una tre giorni, dall’Adriatico al Tirreno, in tre tappe per sensibilizzare gli utenti della strada al rispetto delle regole del codice della strada e della sicurezza.
Tra gli organizzatori dell’evento il G.C. Fausto Coppi che ha visto numerosi suoi iscritti schierati alla partenza.
A dare il via alla pedalata c’era il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli (accompagnato dal Comandante della Polizia Municipale Edoardo Turci) che ha salutato e ringraziato gli organizzatori per poi lasciare la parola ad Alessandro Spada Presidente del G.C. Fausto Coppi. Presente tra i promotori anche Stefano Pezzini dell’Associazione “l sorriso di Elisa”, padre di Elisa vittima della strada di Camaiore.
Tra i partecipanti all’iniziativa c’era anche il Prefetto Roberto Sgalla, Direttore Centrale delle Specialità di Polizia di Stato e responsabile della Commissione Nazionale Direttori di Corsa e Sicurezza della Federciclismo, sempre attento e attivo sul fronte della sicurezza stradale.
Nelle tre tappe la carovana da Cesenatico raggiungerà Lido di Camaiore in provincia di Lucca dove domenica a riceverli ci saranno i Sindaci di Camaiore e Cesenatico. Le tappe previste saranno Cesenatico-Stia, con sosta a Bagno di Romagna, Stia-Montecatini Terme, con soste a Firenze e Scopeti di Rufina e, infine, Montecatini Terme-Lido di Camaiore.