19. giu, 2018

Nuova rete idrica a San Leo

SAN LEO: Partiti i lavori di Hera per il potenziamento della condotta di adduzione e distribuzione dell’acqua a Ponte Santa Maria Maddalena
Sono partiti questa settimana i lavori di Hera per il rifacimento della condotta di adduzione, e distribuzione idrica, nella località Ponte Santa Maria Maddalena del Comune di San Leo. I lavori, che rispondono all’esigenza di potenziamento della rete idrica di Ponte Santa Maria Maddalena, avranno un costo di circa 100 mila euro, e saranno conclusi entro la fine di luglio.
La nuova condotta svolgerà l’importante funzione sia di adduttrice al serbatoio di Ponte Santa Maria Maddalena, che di distribuzione e derivazione di utenza per l’intera zona, garantendo la continuità e la qualità del servizio idrico in un’ampia fascia del territorio comunale.
L’intervento, che nella sua totalità vedrà ricostruiti quasi 800 metri di condotte, garantirà oltre all’aspetto idraulico di potenziamento, una maggior sicurezza e salvaguardia del sistema rispetto a quello attuale che, seppur perfettamente integro, risulta sollecitato dai movimenti del terreno tipici della Valmarecchia.
I tecnici Hera hanno infatti eseguito specifiche indagini geologiche mirate ad individuare le zone a maggior stabilità del terreno, e valutato diversi materiali specifici per queste tipologie di interventi. In particolare, verranno utilizzati tubi antisfilo di ultima generazione in grado di garantire una maggior elasticità, e conseguente resistenza, a possibili ed eventuali sollecitazioni dettate dai movimenti del terreno.
I lavori comporteranno interruzioni programmate del servizio idrico, che verranno comunque circoscritte al più breve tempo possibile, così come le limitazioni alla circolazione stradale.