4. giu, 2018

Villaggio Slow: si apre a Ravenna il Mercato contadino ed artigianale

RAVENNA: Il Villaggio del Fanciullo – Cooperativa Sociale ha avviato da alcuni anni sui tre ettari di sua proprietà a Ponte Nuovo di Ravenna, una attività agricola e due volte alla settimana organizza presso la propria sede un “Mercatino a km zero” offrendo in vendita diretta i prodotti del suo orto.
In collaborazione con Slow Food Ravenna è nata l’idea di allargare il mercato di Ponte Nuovo ad altri produttori agricoli, alimentari ed artigianali che si riconoscono nei principi di salubrità, di filiera corta e di rispetto ambientale che Slow Food promuove da anni sostenendo “i prodotti della terra buoni, puliti, giusti e sani per tutti”.
Il Mercato, a cui è stato dato il nome di “Villaggio Slow”, offrirà a tutti i suoi clienti i prodotti coltivati direttamente dai propri espositori, oltre che i prodotti trasformati quali confetture, formaggi, salumi, miele, uova etc. etc. Saranno anche offerti i prodotti dell’artigianato caratteristico della tradizione romagnola.
“Si tratta di un’iniziativa - ha affermato l’assessore allo Sviluppo economico e Agricoltura Massimo Cameliani – che si aggiunge alle proposte di mercati agricoli diffusi sul territorio, diversificandoli e ampliandoli, e che è coerente con l’azione dell’amministrazione nella promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali con attenzione alla qualità, alla stagionalità e alla genuinità. L’importanza dell’evento sta anche nella capacità di sinergie che esprime e che vede insieme mondo cooperativo e mondo slow food per un’azione anche di educazione al consumo sostenibile”. “
Villaggio Slow” non sarà solo un momento commerciale, ma nell’intenzione dei due Enti organizzatori sarà occasione di iniziative di animazione, degustazioni di prodotti e di attività didattiche che promuovano la più ampia diffusione dei principi che stanno alla base di una agricoltura sana e di una equilibrata alimentazione.
L’inaugurazione del Mercato “Villaggio Slow” è prevista per venerdì 8 giugno alle ore 16,00 presso il Villaggio del Fanciullo, in via Del Pino 102/104 (angolo via 56 Martiri). Saranno presenti Massimo Cameliani, Assessore allo Sviluppo Economico e all’Agricoltura del Comune di Ravenna e Graziano Pozzetto, scrittore gastronomo e cofondatore di Arci Gola Slow Food.
Ad allietare il pomeriggio ci penserà il duo Skizzo e JF: giocoleria, equilibrismo, gags clownesche e tanto divertimento!
Per l’occasione la Cooperativa Sociale Villaggio del Fanciullo e Slow Food – Ravenna offriranno gratuitamente a tutti i presenti una degustazione a base di “saraghina a scottadito”.
Il Mercato “Villaggio Slow” si terrà nel mese di giugno il venerdì 8, il venerdì 15 e il venerdì 22. Successivamente, a partire dal mese di luglio, ogni primo e terzo venerdì del mese fino a settembre con orario dalle ore 16,00 alle ore 20,00.