4. giu, 2018

Nuovi contributi alle società sportive per interventi migliorativi in 12 strutture.

RAVENNA: Il valore complessivo dei lavori ammonta a oltre 187mila euro
La giunta, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici e Sport Roberto Fagnani, ha approvato il piano di contributi per interventi di adeguamento e manutenzione straordinaria nell’impiantistica delle strutture sportive comunali sulla scorta delle proposte avanzate dalle società sportive concessionarie. La spesa complessiva prevista ammonta a oltre 187mila euro.
“E’ con impegno e perseveranza che stiamo operando nel settore dello sport sotto vari aspetti e forme – afferma l’assessore allo Sport, Roberto Fagnani – dalla promozione di eventi a iniziative di sostegno alla formazione e all’inclusione; l’approvazione del piano dei contributi alle società che gestiscono impianti del Comune è un atto importante perché mira a rendere sempre più confortevoli i luoghi dove lo sport si fa, che diventano centri di aggregazione e punti di riferimento della popolazione giovanile”.
Gli interventi riguardano 12 impianti sportivi distribuiti tra città, forese e mare: per il campo sportivo di Lido Adriano, in concessione all’associazione sportiva dilettantistica Lido Adriano, sono previsti adeguamenti dei quadri elettrici e degli impianti degli spogliatoi, lavanderia, uffici, corridoi, cucina e saletta con la sostituzione delle luci, di emergenza e non, con led; nel centro sportivo a Ponte nuovo, gestito in parte dall’asd Low Ponte e in parte dall’asd Polisportiva Ponte Nuovo, si provvederà rispettivamente all’installazione dell’impianto fotovoltaico, a lavori di recinzione e ad adeguamenti sismici; nel centro sportivo a Piangipane, affidato alla Polisportiva F.C. Coyotes, si procederà alla sostituzione della linea elettrica di alimentazione dal vano contatori al quadro generale posto all’ingresso degli spogliatoi e alla realizzazione di una nuova conduttura dell’acqua; nei campi di calcio Zalamella, gestiti dall’asd Azzurra E. Mattei, si provvederà alla sostituzione degli accessori dei proiettori e all’installazione del tubo per linea trifase; anche il campo da baseball, in via Lago di Garda, affidato al Cral Enrico Mattei asd, sarà interessato da lavori che prevedono la realizzazione di una nuova recinzione perimetrale esterna del nuovo campo di allenamento; per l’impianto Terzo Sirotti a Marina di Ravenna, in concessione alla Chiefs Ravenna asd, è previsto l’ampliamento del corpo degli spogliatoi; nel centro sportivo Pasquale Renzi, affidato alla Polisportiva Fornace Zarattini asd, si provvederà alla recinzione del corridoio laterale; nel centro sportivo Luca Bertozzi a Savio, affidato alla gestione della Polisportiva Savio Calcio asd, si provvederà alla sistemazione del quadro elettrico per il potenziamento della tensione e alla sostituzione della caldaia a gasolio con caldaia a condensazione a metano nonchè all’installazione del boiler per l’acqua calda sanitaria e termoconvettori per il riscaldamento oltre alla sostituzione degli infissi e delle porte nei due spogliatoi; tra i lavori previsti nel campo sportivo a Punta Marina Terme, gestito dalla omonima asd, si provvederà a realizzare la nuova linea dell’acquedotto; nel centro sportivo a San Pietro in Vincoli, affidato all’asd unione sportiva San Pietro in Vincoli, si realizzeranno diversi rifacimenti nell’impiantistica idraulica e interventi negli spogliatoi nuovi; infine nel campo sportivo a Camerlona, affidato alla Polisportiva Camerlona asd, è prevista la realizzazione dell’impianto di illuminazione.