31. mag, 2018

La Teodora chiude la stagione vincendo il titolo provinciale under 13

RAVENNA: Nella finale di Bagnacavallo battuto 2-0 il Massavolley. Sabato 2 giugno, sfide regionali per la D per le ragazze della Fulgur, e per lee semifinali del Campionato regionale delle province per l’U16 della Mattei e l’U18 dell’Olimpia Master. Nessuna sorpresa questa volta, come invece era successo in altre occasioni: la Teodora Ravenna conquista il titolo provinciale Under 13 femminile, nella finale giocatasi ieri sera al Palasport di Bagnacavallo, superando per 2-0 il Massa Volley (25-17, 25-19) legittimando la superiorità espressa nel corso della regular season, chiusa al primo posto con 16 vittorie in altrettante partite.
E’ stata però una finale tirata e combattuta con entrambe le formazioni che concedono pochissimo: l’equilibrio della prima parte del primo set è una logica conseguenza. Si viaggia punto a punto fino all’8-8, poi la Teodora trova qualche ace al servizio e qualche attacco più efficace e trova il break che il Massa non riuscirà più a ricucire. Finisce 25-17 per le “teodorine”.
Sulle ali dell’entusiasmo, la Teodora piazza l’allungo all’inizio del secondo set ma il Massa reagisce, rosicchia qualche punto e costringe la Teodora a chiamare un time out (19-14) per evitare il riavvicinamento. Al rientro in campo la Teodora prende le redini del match in mano e non le molla più chiudendo 25-19 il set festeggiando così la conquista del titolo provinciale.
Questa finale ha concluso, di fatto, tutti i campionati provinciali del comitato territoriale Fipav di Ravenna, ma la stagione agonistica prosegue, essendoci ancora diverse squadre del comitato impegnate nelle ultime fatiche.
L’attenzione si sposta adesso a sabato 2 giugno, giorno in cui Volley Mattei e Master Olimpia scendono in campo per le semifinali del Campionato regionale delle province. Le ragazze Under 16 del Mattei affronteranno a Noceto, alle ore 18, la squadra di casa dell’Aisia. Nell’altra semifinale si affronteranno a Carpi la Texcart Mondial Carpi e la VBt Mobimentum Bologna. Le due vincitrici approderanno alla finale del 9 giugno.
Le ragazze under 18 dell’Olimpia Master, invece, giocheranno a Bologna (ore 18) contro il Pontevecchio Bologna, mentre nell’altra semifinale di Carpi si sfideranno Mondial e New Volley Piacenza. Anche qui le due vincitrici accedono alla finale del 9 giugno.
Sabato 2 giugno di fatiche anche per la squadra femminile di Prima Divisione della Fulgur BCC Bagnacavallo, impegnata nell’andata del secondo turno di playout-playoff per conquistare un posto in D. Dopo aver superato il primo turno eliminando il Ferrara Ponte, ora le bagnacavallesi, seconde nel campionato provinciale di Prima, sfidano il Saturno Guastalla, 12ª classificata nel girone A di serie D. Si gioca in terra reggiana alle ore 20. Il ritorno a Bagnacavallo mercoledì 6 (alle 21.30). Eventuale gara3 a Guastalla sabato 9.