16. mag, 2018

Vinessum 2018 il 20 e 21 maggio nel chiostro di San Francesco

BAGNACAVALLO: Oltre cento fra vignaioli di eccellenza e artigiani del cibo provenienti da tutta Italia saranno a Bagnacavallo domenica 20 e lunedì 21 maggio per la quinta edizione di Vinessum, wine experience ideata da Andrea Marchetti e organizzata presso il chiostro dell’Antico Convento di San Francesco, in collaborazione con il Comune e l'associazione Bagnacavallo fa Centro.
Per l'edizione 2018 di Vinessum, Andrea Marchetti ha tracciato un Wine Atlas, un Atlante del vino che sarà un viaggio attraverso vini, vignaioli e territori: percorrendo tutto lo stivale dall'estremo Sud insulare (Pantelleria, Sicilia e Sardegna) verso le regioni più montane e settentrionali, sconfinando anche in Francia e Slovenia.
Protagonisti di Vinessum saranno quindi sia i produttori vinicoli artigiani, tutti presenti in prima persona e pronti a raccontarsi attraverso la degustazione dei propri vini d’eccezione e le proprie storie di vignaioli e ambasciatori del buon vivere, accomunati da un amore sincero e profondo per la terra e la valorizzazione dei suoi frutti, ma anche gli artigiani del food, in linea con lo spirito della manifestazione. Tra questi Il Bacaro Risorto di Venezia, che proporrà una ristorazione legata al proprio territorio, oppure Penazzi 1926, torrefazione artigianale con sede in Ferrara, che sarà il caffè esclusivo e ufficiale di Vinessum 2018.
Non poteva mancare un omaggio al territorio e alla cultura che ospita l'evento, con un banco dedicato al Consorzio Il Bagnacavallo e al suo Bursôn, vitigno autoctono di Bagnacavallo, salvato un secolo fa proprio dalla curiosità di Antonio Longanesi detto il Bursôn.
In linea con i principi etici di Vinessum l'acqua ufficiale ed esclusiva dell'evento sarà Fonte Margherita, anch'essa una realtà artigianale che non fa parte del circuito delle multinazionali e imbottiglia soltanto in vetro.
Con questa edizione di Vinessum si consolida la partnership di Andrea Marchetti e Blu Nautilus di Rimini. Hanno collaborato inoltre a Vinessum 2018 Giovanni Segni, wine specialist di fama mondiale e Laura Vianello, enoblogger di livello nazionale e miglior sommelier Veneto 2015.

Le porte di Vinessum 2018 si apriranno ad appassionati e professionisti del settore domenica 20 e lunedì 21 maggio dalle 12 alle 20.
Ingresso giornaliero (comprensivo di calice e accesso libero ai banchi vino): 20 euro.
Il Convento di San Francesco è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo.

Per informazioni: www.vinessum.it - info@vinessum.it - 320.3336843