19. apr, 2018

Herbarium e Frigidarium, le due novità delle Terme Santa Agnese

BAGNO DI ROMAGNA: Inaugurati all’Hotel delle Terme Santa Agnese due nuovi ambienti dedicati al benessere: l'Herbarium, biosauna con aromaterapia alle erbe delle Foreste Casentinesi ed il Frigidarium, la stanza del freddo che insieme completano l’esclusivo Percorso Termale Romano a Bagno di Romagna.
Le Terme Romane dopo 2000 anni ritrovano il loro massimo splendore all’Hotel delle Terme Santa Agnese, dove le proprietà terapeutiche delle grotte, Tepidarium a 39° e Calidarium a 45°, e del massaggio termale romano vengono esaltate dai benefici delle acque alternate caldo-freddo uniti alle proprietà delle erbe.
Puoi finalmente rivivere appieno la stessa esperienza di benessere vissuta e apprezzata dagli antichi romani, e proprio come loro, farti coccolare da riti benefici e purificanti con la consapevolezza di essere protagonista di un viaggio storico e di un percorso termale rigenerante per mente, spirito e corpo.
Questo 2018 porta importanti novità per Bagno di Romagna e per il territorio. A marzo l’Hotel delle Terme Santa Agnese ha inaugurato due nuovi ambienti, l’Herbarium Biosauna alle erbe delle Foreste Casentinesi e il Frigidarium, la stanza del freddo. I due nuovi ambienti, seppur legati ad un concetto di “benessere moderno”, amplificano i tanti benefici e le proprietà terapeutiche già offerti dall’attuale percorso termale romano dando così origine ad una vera e propria fusione fra benessere moderno e antico.
Il nuovo percorso, esclusivo dell’Hotel delle Terme Santa Agnese, inizia proprio con l’Herbarium, una biosauna caratterizzata da un basso grado di umidità e una temperatura soft di 60° dove viene praticata l’aromaterapia con la diffusione nell’aria degli aromi propri delle erbe delle Foreste Casentinesi. Le infusioni di queste erbe oltre alle straordinarie qualità terapeutiche sono in grado di calmare lo stress e la frenesia della quotidianità, allentando le tensioni e favorendo il rilassamento.
Così come facevano i romani 2000 anni fa, dopo una sosta in ambienti a temperatura elevata si passa al Frigidarium, la stanza del freddo, che regala il piacere di bagni freddi rinvigorenti. Il passaggio da un ambiente caldo e umido a uno freddo provoca al corpo il giusto shock termico e una forte azione tonificante e rigenerante.
Il percorso continua con le due grotte termali purificatrici Tepidarium e Calidarium, alimentate da due sorgenti d’acqua termale di 39° a 45° e si completa con il massaggio termale romano, un trattamento che permette di riattivare la circolazione sanguigna e linfatica e che viene eseguito con il medesimo metodo praticato già all’epoca.
Si può dire che finalmente oggi, grazie a questi due nuovi ambienti, si completa un percorso in cui puoi rivivere pienamente lo stesso benessere psico-fisico tanto amato dagli antichi romani, e proprio come loro, farsi coccolare da riti benefici e purificanti che favoriscono un importante processo detossinante, depurativo e di completo benessere.
Le Terme Santa Agnese, nel pieno del loro splendore in questo 2018 ti offrono un’esperienza unica di benessere fra l’antico e il moderno in cui ti sentirai il vero protagonista di un percorso rigenerante per mente, spirito e corpo.