14. apr, 2018

Bologna 73 Tour operator internazionali in giro per Emilia Romagna per il Buy

BOLOGNA: La borsa regionale del turismo si terrà dla 15 al 18 aprile.
Educational tour lungo tutta l'Emilia-Romagna con ospiti internazionali verranno organizzati da Apt Servizi regionale in occasione di "Buy", la Borsa del turismo regionale, la cui 23/a edizione si terrà dal 15 al 18 aprile a Bologna.
Quest'anno sono presenti 73 tour operator provenienti da 30 paesi che operano sia su mercati di lungo raggio - Nord America (12 da Usa e Canada), Medio Oriente (7 da Arabia Saudita, Emirati Arabi, Kuwait e Libano), Brasile (3) e India (1) - sia sui mercati europei più consolidati, dai Paesi di lingua tedesca (13 da Germania e Austria) alla Russia (4). Gli altri buyer provengono da: Bielorussia, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Lituania, Paesi Bassi, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Regno Unito.
Il momento clou della rassegna, mercoledì 18 aprile a Bologna quando a Palazzo De' Toschi - storica sede di Banca di Bologna partner dell'evento - si svolgerà la Borsa turistica. Durante il workshop 70 operatori dell'offerta turistica regionale potranno vendere ai tour operator mondiali le proposte di soggiorno nella regione.
Nella serata del 18 aprile, i buyer presenti potranno partecipare ad un tour esclusivo dedicato ad arte, cultura e musica nel cuore di Bologna all'interno della Basilica di San Petronio: dalla Terrazza panoramica agli Archivi musicali della Basilica, fino alla Sala della Musica (dove si svolgerà un concerto di famose arie di opere liriche italiane).
Il 16 e 17 aprile, 28 tour operator internazionali parteciperanno a due educational tour alla scoperta dell'offerta turistica del territorio forlivese e cesenate, tra mare, bellezze artistiche, enogastronomia di qualità.
Sempre in quelle date 29 tour operator parteciperanno a due eductour nel territorio modenese: dalla Motor e Food Valley Modenese alla città di Modena tra bellezze Unesco, food di qualità, Casa Museo Pavarotti.
A Rimini, il 16 aprile, sono ospitati 14 tour operator che visiteranno il centro storico, e l'entroterra. Saranno 15 gli ospiti, lo stesso giorno che faranno visita a Piacenza e al suo territorio.
Nutrita la schiera di tour operator nel territorio attorno a Parma: 43 buyers avranno modo di partecipare a tre eductour il 16 e il 17 aprile, tra sapori, arte, cultura e musica.
Nel capoluogo regionale 52 tour operator internazionali parteciperanno a quattro educational tour alla scoperta dell'offerta turistica del territorio bolognese, dal centro storico cittadino inoltrandosi fino all'alto Appennino attraverso i Borghi della tradizione.
Soggiorni balneari, shopping e golf tra Cervia e Milano Marittima, ma anche i mosaici e i percorsi danteschi di Ravenna e le ceramiche di Faenza saranno i temi trattati nei tre eductour che vedranno impegnati 43 operatori da tutto il mondo nella provincia ravennate. E poi i siti culturali più o meno nascosti di Ferrara Città d'arte, Comacchio e le sue valli, il Delta del Po, saranno visitati il 16 e il 17 da 15 buyers. Infine la food valley reggiana e la città di Reggio Emilia, "scoperte" in due eductour da 28 operatori internazionali.