19. mar, 2018

Imposta sulla pubblicità, Cosap e Tarig, le scadenze sono il 31 marzo e il 3 aprile

BELLARIA: e possibilità di rateizzazione per il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.
Si ricorda ai cittadini soggetti all’imposta comunale sulla pubblicità e sulle insegne, che i relativi versamenti devono essere effettuati entro sabato 31 marzo; si sottolinea che per le nuove installazioni o esposizioni di pubblicitari o per le variazioni di mezzi pubblicitari già in essere, occorre presentare apposita denuncia presso gli uffici comunali competenti, e che occorre denunciare anche gli automezzi riportanti messaggi pubblicitari.
E’ invece fissato a martedì 3 aprile il termine entro il quale corrispondere nelle modalità previste il pagamento del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap), tenendo conto che, per le occupazioni temporanee, i contribuenti sono soggetti anche alla tassa giornaliera per la gestione dei rifiuti (Tarig).
Si ricorda altresì che, qualora l’importo del canone sia superiore 258,23 euro, il pagamento può essere effettuato in due rate di pari importo, aventi scadenza lo stesso 3 aprile ed il 31 ottobre, mentre è possibile effettuare il pagamento in quattro rate, alla fine dei mesi di marzo, giugno, agosto e ottobre, per le somme superiori a 5.000 euro.