12. mar, 2018

Academy Ravenna FC: Giovanili Ravenna, col Santarcangelo sono vere imprese

RAVENNA: L’U17 strappa un meritato pareggio confermando i suoi progressi, l’U15 centra la seconda vittoria nelle ultime tre partite
UNDER 17 (ALLIEVI NAZIONALI) SERIE C Dopo il successo sulla Triestina del 18 febbraio scorso, l’Under 17 di Ottaviani, in formazione rimaneggiata per le tante assenze, strappa un pareggio sul campo del Santarcangelo, vendicando l’1-7 dell’andata e confermando i grandi progressi di gioco e tecnici emersi in questo primo scorcio del 2018. Al Nanni di Bellaria finisce 1-1 con vantaggio giallorosso di Frisari all’alba del match e pareggio dei padroni di casa con Bucci. Poi i ragazzi di Ottaviani, che ha inserito diversi giocatori del 2002, si fanno apprezzare per intraprendenza, vivacità, compattezza e capacità di soffrire, tornando finalmente sorridenti da una trasferta. Ora fatiche ravvicinate per l’Under 17 che mercoledì ospiterà il Renate nel recupero del turno del 4 marzo scorso, rinviato per la neve, e poi domenica prossima affronterà la Feralpisalò, quarta in classifica: entrambe le partite si giocheranno a Fosso Ghiaia.
Il tabellino
Santarcangelo-Ravenna 1-1
SANTARCANGELO: Forti, Alvisi (26’ st Novelli), Mingozzi, Fabbri, Rosti, Lambertini (13’ st Giacobbe), Meco, Bucci (26’ st Galassi), Bernardi, Notariale (28’ st Semprini), Pedrucci. A disp.: Ronci, Cescutti. All.: Andruccioli.
RAVENNA: Sangiorgi, Nardini (1’ st Melandri), Dradi, Storani, Babini (16’ st Raccagni), Sarti, Pavaluta (15’ pt Camaj), Castagnoli, Bezzi (1’ st Tomasi), Frisari, Mancini (27’ st Sulko). A disp.: Benamati. All.: Ottaviani.
ARBITRO: De Lorenzi di Forlì.
RETI: 7’ pt Frisari, 31’ pt Bucci.
NOTE: Ammonito: Alvisi.

UNDER 15 (GIOVANISSIMI NAZIONALI) SERIE C
Impresa dell’Under 15 del Ravenna che passa al Nanni contro il Santarcangelo e conquista la seconda vittoria nelle ultime tre partite. 2-0 il risultato finale, determinato dalle reti di Mascanzoni e Lamia a sancire un successo confortante e meritato per i ragazzi di Donati, che ora vogliono sfruttare l’onda positiva per provare a scrivere un finale di stagione diverso, finalizzato a scavalcare qualche squadra in classifica. Domenica, a Fosso Ghiaia, arriva la Feralpisalò, ottava in classifica ma con un solo successo all’attivo nelle ultime 5 gare giocate.
Il tabellino
Santarcangelo-Ravenna 0-2
SANTARCANGELO: Fabbri, Lovisi, Arfilli, Canarecci (6’ st Pironi), Fratti (6’ st Accursi), Guerra, Siboni (22’ st A. Bertozzi), Bezziccheri, Selita, Cassani, Michelucci. A disp.: Crescentini, Rocchi, Agostini, L. Bertozzi. All.: Tacconi.
RAVENNA: Catalano, Shepetya, Vultaggio, Laghi (14’ st Pellegrino), Baccarini (20’ st Zattini), Coppari, De Ioris (11’ st Montalti), Suliani, Mascanzoni, Lamia. A disp.: Antonini. All.: Donati.
ARBITRO: Casadei di Cesena.
RETI: 3’ st Mascanzoni, 28’ st Lamia.
NOTE: Ammoniti: Cassani, Zattini.

ALLIEVI PROVINCIALI Il Ravenna vince la resistenza del Savio, piegandolo 2-0 a ripresa avanzata, in un campionato dove sono ancora tante le partite da disputare (i giallorossi recupereranno il 21 marzo col Russi e l’8 aprile con l’Endas Monti). E’ il solito Bellenghi a sbloccare il risultato, poi messo al sicuro nel finale da Stellacci dal dischetto. Poi a gioia si aggiunge gioia con la convocazione con l’Under 17 impegnata nel campionato nazionale di Raccagni, Sulko e Tomasi, poi utilizzati nel secondo tempo.
Il tabellino
Ravenna-Savio 2-0
RAVENNA: Gentile, Padovani (12’ st Cesprini), M. Neri (12’ st Stellacci), Mari (6’ st Frati), Raccagni, Gordini (1’ st Rapanaro), Bellenghi, Dalla Malva, Pantieri (6’ st Marra), Fe. Sintoni (6’ st Rechichi). A disp.: Cattani. All.: Cassani.
SAVIO: Fiumi, Savorelli, S. Neri N. Scarpelli, Tagliavini, Filippi, F. Scarpelli, Ceroni, Sherifi, Spinosa, Benini. A disp.: Bertaccini, Magnani, Ghini. All.: Moschini.
ARBITRO: Abdoni di Ravenna.
RETI: 21’ st Bellenghi, 39’ st rig. Stellacci.

GIOVANISSIMI PROF. REG PROF
Ripartito il campionato dopo due settimane di stop, la formazione di Carano, impegnata a Piacenza contro la Pro Piacenza, è stata sconfitta per 2-1. Sotto di due reti, per effetto dei sigilli di meloni e Ajdini, l’undici di Carano non si è arreso e ha riaperto i giochi nel finale con Sabbadini senza, però, riuscita a trovare la rete del pari.
Il tabellino
Pro Piacenza-Ravenna 2-1
PRO PIACENZA: Rapacioli, Pezzotta (15’ st Bernardi), Castano, Ajdini, Ibhadon, Marenghi, Bartoli, Granelli (15’ st Pedretti), Semenza, Balduzzi (15’ st Zambetta), Meloni (15’ st Kodra). A disp.: Fermi, Canzanello, Spagnolo. All.: Cassinelli.
RAVENNA: Carotenuto, Bezzi (13’ st Melini), Gabelli, Cavalieri D'Oro (13’ st Mazreku), Parisi (13’ st Ravaioli), Mazzavillani (1’ st De Cesare), Allushaj (1’ st Maiolani), Ciani (13’ st Marangon), Sabbadini, Andreani (21’ st Ismaili), Maioli. A disp.: Fenati, Curella. All.: Carano.
ARBITRO: Ferroni di Piacenza.
RETI: 29’ pt Meloni, 19’ st Ajdini, 26’ st Sabbadini.
NOTE: Ammoniti: Bartoli, Maioli e Maiolani.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI
Dopo tre settimane di riposo forzato causa il maltempo, la squadra dei Giovanissimi Provinciali è tornata finalmente in campo e ha scaricato sul Cral Mattei tutta la sua voglia di giocare, aggiudicandosi il match per 2-1. E’ la quindicesima vittoria stagionale in 16 partite, considerando anche la fase autunnale.
Il tabellino
Ravenna-Cral Mattei 2-1
RAVENNA: Antonini, Randi, Bortolotto (10’ st Melini), Farnedi, A. Guerra, Bucci, Cavallari (10’ st Ghirardini), Asani (10’ st Pizzini), Giuliano (5’ st Tabanelli), Pellegrino (5’ st Laghi), Renzi (5’ st Tura). A disp.: Carotenuto. All.: Bonfiglioli.
CRAL MATTEI: Modanesi, Parenti, Merlo (5’ st Loiacono), F. Guerra, Siboni, Tangolo, Valicelli, Dal Pane (5’ st Bortolotti), Bianco, Rossi, Baldo.
ARBITRO: Bortone di Ravenna.
RETI: 11’ pt Asani, 21’ pt Giuliano, 28’ pt Dal Pane.
NOTE: Ammonito: A. Guerra.

UNDER 13 PRO Niente da fare per l’Under 13 del Ravenna al cospetto della Spal, passata a San Pietro in Trento con un inequivocabile 5-1. Un match già compromesso per i giovani giallorossi già nel primo dei tre tempi (3-0 dopo 13 minuti), Pizzardi ha segnato il gol che poteva ridare fiato ai propri compagni, ma nel terzo tempo gli estensi hanno calato le altre due reti.
Il tabellino
Ravenna-Spal 1-5
RAVENNA: Miserocchi, F. Carrozzo, Fomete, Calandrini, Trocchia, Mizeqary, Dottori, Casadei, Pizzardi, Cerelli, Passanisi. Subentrati al 1’ st: Fenati, Padoan, Ravaglia, Civinelli, A. Carrozzo, Correnti, Angiolini, Vinci, Tampieri. All.: Stefani.
SPAL: Martelli, Verza, Sfameli, Rivera, Berselli, D’Agata, Novi, Bisan, Allegrucci, Saiani, Molinari. Subentrati al 1’ st: Mafalda, Nappi, Guerra, Sinigaglia, Zappi, Antonciuc. All.: De Gregorio.
RETI: 5’ pt aut. Ravenna, 9’ pt e 13’ pt Molinari, 16’ pt Pizzardi, 5 tt Novi, 13’ tt Allegrucci.